venerdì 21 dicembre 2012

MI DIVERTO: Riduciamo la velocità sulle strade delle nostre ci...

Riduciamo la velocità sulle strade delle nostre città


Riduciamo la velocità sulle strade delle nostre città .
Lanciata da

Secondo i dati INAIL, ogni giorno 57 pedoni sono coinvolti in incidenti stradali 2 dei quali perdono la vita; di questi il 35% viene investito sulle strisce pedonali. In totale fanno 730 pedoni morti all’anno.
Un pedone può essere ucciso dall’imprudenza, dalla disattenzione, dalla non curanza, in ogni caso dall’eccessiva velocità . Per rendersene conto basta pensare che investire una persona a 50, a 75 o a 100 km/h equivale a spingerla giù dal balcone del terzo, del settimo o del tredicesimo piano di un palazzo. Le possibilità di sopravvivenza ad un impatto di questo tipo non serve neppure calcolarle.
7.625 pedoni e 2.665 ciclisti uccisi in 10 anni sulle strade italiane sono un tributo troppo alto da pagare per l’ebbrezza della velocità ed è per questo che chiediamo che venga immediatamente introdotto il limite di velocità massimo di 30 KM/H in tutte le aree residenziali d’Italia, con eccezione delle arterie a scorrimento veloce.
Si stima che ridurre di un solo chilometro orario la velocità media nel nostro Paese farebbe diminuire la mortalità stradale del quattro per cento. Ridurre la velocità media di 20 km/h significa dimezzare i decessi sulla strada.
In cambio dovremo rinunciare alle brusche accelerazioni in città e a circa il 3% del nostro tempo di percorrenza.
Chiediamo solo di poter attraversare la strada ed essere sicuri di arrivare sani e salvi dall’altra parte. Non chiediamo troppo, vero?

FIRMA ANCHE QUI

MI DIVERTO: Riduciamo la velocità sulle strade delle nostre ci...: Riduciamo la velocità sulle strade delle nostre città . Lanciata da #salvaiciclisti Secondo i dati INAIL...

LEGGI ANCHE http://cipiri1.blogspot.it/2012/12/ciclisti-picchiati-milano.html


-

.
 .
 .
-

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com

Elenco blog AMICI

  • Insalata per Sgonfiare il Ventre - Insalata per sgonfiare il ventre e Perdere Peso Questa è un’insalata pratica, di rapida preparazione e molto deliziosa, quest’insalata ti aiuterà a sgon...
    1 giorno fa
  • Condividi le Promozioni - *Si Guadagna Veramente.* *Bisogna Registrarsi al Sito per Ottenere il Proprio Codice poi* *Condividere le Promozioni ed Offerte del Giorno* *sui Social ai...
    1 settimana fa
  • F-35 : Costi Raddoppiati, ma non possiamo ritirarci - I magistrati contabili sul programma del super-caccia: già 5 anni di ritardo, ma la quantità di fondi impegnati ci obbliga a proseguire nel progetto Il ...
    1 settimana fa
  • Personalita' e Segno Zodiacale - *Conosci la Personalita' di* *ogni Segno Zodiacale* *per capire la sua* *SENSUALITA' :* *Cancro* *Acquario* *Ariete* *Bilancia* ...
    2 settimane fa
  • La Notte delle Stelle Cadenti - Osservabili al meglio fra il 12 e il 13 agosto Manca poco alla notte delle stelle cadenti, la magica pioggia di meteore che riempie il cielo di agosto d...
    2 settimane fa
  • ONG : Jugend Rettet - Le elites ex-naziste tedesche dietro al finanziamento della ONG Jugend Rettet (non è uno scherzo) Le notizie scottanti finalmente filtrano. La nave ONG J...
    2 settimane fa
  • LA FORFORA - La forfora è costituita da detriti cellulari, cellule morte che si spargono sul cuoio capelluto. Queste cellule hanno origine negli strati bassi dell’ep...
    2 settimane fa
  • IL PERDONO DI ASSISI - Il Perdono d'Assisi è un'indulgenza plenaria che, nella Chiesa cattolica, può essere ottenuta dai propri fedeli dal mezzogiorno del 1º agosto alla mezza...
    2 settimane fa
  • Rete Neurale dei Legami di Coppia - I ricercatori della Emory University hanno fatto passi avanti nella comprensione del codice neurale che regola l’accoppiamento. Le vie che portano al...
    2 mesi fa
  • Origini della festa della Mamma - *Origini della festa della MammaVIVA TUTTE LE MAMME DEL MONDO* Edoardo Bennato - Viva la mamma - Ogni anno, la *seconda domenica di maggio*, si ce...
    3 mesi fa