giovedì 7 luglio 2011

Altroconsumo indice una Class Action per garantire, a tutti gli abbonati RAI aderenti, un risarcimento per la lesione di diritti costituzionalmente garantit






Class Action contro violazione del Contratto di Servizio Pubblico RAI

Nel corso del 2010, la RAI è stata inadempiente
agli obblighi di realizzare un'informazione libera,
obiettiva e corretta.

Altroconsumo indice una Class Action
per garantire, a tutti gli abbonati RAI aderenti,
un risarcimento per la lesione di diritti
costituzionalmente garantiti.

Altroconsumo ha promosso un'Azione Collettiva Risarcitoria contro la tv di Stato. All'udienza del 22 il Tribunale ha disposto un rinvio all'8 luglio. Chiediamo in favore di chi ha pagato il canone per il 2010 un risarcimento di 500 euro per il danno causato dai comportamenti della Rai. Aderite, più siamo più contiamo.
Aderisci anche tu alla nostra Class Action
http://www.altroconsumo.it/class-action-rai-p388683/partn/acnwsbnr.htm


.
.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com

Elenco blog AMICI